domenica 12 giugno 2016

A.F.A. presenta: STORIA DELL'EDITORIA ITALIANA DAL 2020 IN POI. Cosa leggeremo dopo il Golpe Editoriale




Testata sul naso in mostra insieme alle altre potentissime copertine-delle-riviste-del-futuro all' A.F.A. Autoproduzioni Fichissime Andergraund.


L'elenco metodico dell'allegro chirurgo


 Il tuo sogno ricorrente


AFA 
(Autoproduzioni Fichissime Andergraund)
Tre giorni di fumetti indipendenti, editoria clandestina e fanzine

 6-7-8 Maggio 2016
Leoncavallo, via Watteau 7
Milano
VENERDI 6 MAGGIO: dalle 18.00 alle 03.00 (chiusura mostra mercato alle 22.30)
SABATO 7 MAGGIO: dalle 14.00 alle 04.00 (chiusura mostra mercato alle 22.30)
DOMENICA 8 MAGGIO: dalle 14.00 alle 20.30 (chiusura mostra mercato alle 22.30)
 A più di 10 anni di distanza dal leggendario HIU (l’Happening Internazionale Underground che con la partecipazione di oltre 1000 artisti italiani e internazionali ha raccontato la storia e le novità delle arti underground. proponendo anche numerose novità editoriali ed artistiche, dal 1996 al 2003), il Leoncavallo ospita un nuovo evento dedicato al fumetto sotterraneo più sanguigno. Una vetrina delle più interessanti realtà italiane dell’editoria a fumetti clandestina del presente, del passato e del futuro. Tre giorni di incontro a tu per tu con i protagonisti della scena con incontri, workshop (di serigrafia, collage, rilegatura) e concerti.
Tra gli appuntamenti più attesi un incontro dedicato a Stefano Tamburini (con Vincenzo Sparagna, Vincino, Matteo Guarnaccia Johnny Grieco dei Dirty Actions), la collettiva dello Shok Studio e la mostra “Storia dell’Editoria Italiana dal 2020 in poi”, una galleria di copertine del futuro inventate per l’occasione da alcuni dei protagonisti della stampa alternativa dagli anni ’70 ad oggi. La mostra dà vita anche a una pubblicazione omonima, presentata e distribuita per tutti e tre i giorni del festival.

SEGUI A.F.A. QUI

L'ANTILOGIA de LA TOSSE GRASSA




E' uscita in una raccolta tombale la definitiva ANTILOGIA de LA TOSSE GRASSA.
Tributi da disegnatori per bene per l'LP del degrado.

LELLEPPì


venerdì 10 giugno 2016

RATATA' INVADE LA CITTA'



La gif è raccolta insieme ad altre magnifiche animazioni nella fanzine digitale di Ratatà 2016. La puoi trovare ad ogni banchetto Ratatà.

sabato 19 marzo 2016

NOVITÀ - DEUS EX NOVO. Ora et Colora




OLE'! Rendiamo ufficiale il tutto. Questo è il nuovo libro prodotto da UOMINI NUDI CHE CORRONO in uscita per Ratatà 2016!

DEUS EX NOVO 
Ora et Colora

In veste monolitica sta arrivando dalle più profonde regioni dell'universo, ed è tutto da COLORARE!

•40 divinità

•10 mani

•184 km di tratto a china intrecciato a modino

Ecco allora questa raccolta iconica delle divinità sensazionali, lastre radiografiche della realtà, che completano la vita umana nella sua attività.
Unitevi al coro del rituale divino, completate questi arcani spiriti, decorate la loro esistenza monocroma, affinché possano godere anch'essi della vostra stessa luce!
Come disse un santo amico: “ORA ET COLORA, Fratello...”.


PRESTO TUTTE LE INFO
COME DOVE QUANDO


lunedì 7 marzo 2016

BASEMENT & IGNO PARK





Tavola per fare gli gnocchi realizzata al BASEMENT di Jesi ed esposta fino al collasso del sistema solare
allo skate-park IGNO PARK di Osimo.
Capitateci!

domenica 10 gennaio 2016

ATOMIC ROCKET COMICS!


Un anonimo pensionato della brianza si è ritovato in cantina un vecchio numero, tutto rosicchiato, di ATOMIC ROCKET COMICS, e ha pensato bene di metterlo a disposizione della comunità. Nel sito troverete raccolte in continuo aggiornamento i contributi dei fumettisti di punta della rivista degli anni '60.


 




Alla fine degli anni ’60, la casa editrice ATOMIC ROCKET INC si dedicò ad un progetto artistico a tutto tondo, che percorreva i riferimenti educativi ed estetici in voga all’epoca riferendosi ai più colorati stilemi provenienti da oltre oceano ma anche alla tradizione nazionale del fumetto nero. Tramite la realizzazione di giornalini a fumetti e fotoromanzi, e una miriade di gadgets per la nascente industria dell’intrattenimento, produsse storie di super eroi mascherati dal contenuto estremo e crudele, il tutto legato da un gradevole senso estetico.
Purtroppo il perbenismo dominante nel nostro Paese ritenne insostenibile tale prodotto che aveva la forza e l’impatto di un vero e proprio incendio culturale. E fu proprio un incendio (doloso) ad innescare un tracollo economico che portò ad un rapido fallimento ed alla scomparsa nell’anonimato di tutto il team artistico, lasciando dietro di sé, negli anni a seguire, un alone di mistero. E nulla più.
A distanza di anni, un manipolo di collezionisti si è messo alla ricerca di materiale che potesse tener viva l’esistenza di questa leggenda editoriale. Avventuratisi tra ciò che rimane di quella casa editrice, sono riusciti a trovare prove di quello stimabile passato, riuscendo a recuperare dell’inestimabile materiale di quella serie di personaggi, che viene ora riproposto per farlo fuggire dalle nebbie dell’oblio, riportandolo al grande pubblico e alla dovuta gloria, per il piacere di nuove schiere di fans.

Atomic Rocket Comics è gestita da/

Francesco Brunotti:
www.francescobrunotti.com/
www.behance.net/francescobrunotti
www.vimeo.com/fb976
www.flickr.com/photos/14275064@N04/


Roberto Papi:
www.logicalart.it/
vimeo.com/user4610242



http://www.atomicrocketcomics.it

mercoledì 30 dicembre 2015

Tributo BENVENUTI A LALALAND Vol. I di Luciop


L'amico Luciop ha fatto un clamoroso megalibro che parla di calure estive, parassiti, rane grassocce e incubi selvaggi. Sudore sudore e ancora sudore!
Benvenuti a Lalaland Vol.1 vi screpola il cervello.
"Me ne frego del tuo cazzo di veleno - Io me lo bevo - io me lo bevo"
w la vita torrida

Per seguire gli aggiornamenti su Benvenuti a Lalaland il link QUI